Play Entertainment

La morte ci divide: progetto con Laura Morante e Alan Cumming

Play Entertainment è pronta per le riprese del suo prossimo ambizioso progetto, La morte ci divide (titolo originale Death Do Us Part). Rivisitazione in chiave cinematografica del racconto popolare La morte e la fanciulla.

Una storia dai toni comici e le atmosfere dark, per un’opera in costume ambientata nell’Italia medievale durante la prima pandemia della peste nera, in cui si mescola la storia di un amore soprannaturale assieme a leggenda, folklore e realtà. La musica avrà un ruolo di rilievo nella pellicola, benché non si tratti di un musical tradizionale.

La morte ci divide colloca gli eventi nel XIV secolo in Europa. La protagonista è Giulia, giovane e ribelle nel piccolo e superstizioso villaggio di San Grobiano, che sogna di diventare medico, anche se la società del tempo non è pronta ad assegnarle questo ruolo. L’epidemia è l’occasione per dimostrare al mondo il suo valore. Grazie al suo lavoro di guaritrice, Giulia scopre di poter vedere e interagire con la Morte stessa della quale finisce per innamorarsi, anche se rinuncerà a tutto per salvare il suo villaggio.